Conosciuta come la città del riso, Vercelli é una provincia Piemontese che conta circa 47000 abitanti

Università: Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro"

 7 min. a piedi

 

Ospedale S. Andrea Corso Mario Abbiate, 21

7 min. a piedi

 

Clinica Santa Rita, Via Dell'Aeronautica, 14/16

7 min. a piedi

 

Municipio, Piazza del Municipio, 5

2 min. a piedi

 

Teatro Civico, Via Monte di Pietà, 15

5 min. a piedi

 

Tribunale, Piazza Amedeo IX, 2

6 min. a piedi

 

Duomo, Piazza Sant'Eusebio

6 min. a piedi

 

Basilica di Sant'Andrea, Piazza Roma, 35

9 min. a piedi

 

Museo Leone, Via San Michele, 19

3 min. a piedi

 

Museo Borgogna, Via Antonio Borgogna, 4-6

3 min. a piedi

 

Museo Del Tesoro Del Duomo, Piazza D'angennes, 3 tramite Via Giuseppe Verdi e Via Monte di Pietà

8 min. a piedi

Piazza Cavour Vercelli

Piazza Cavour Vercelli

Una delle 60 piazze più belle d'Italia.

Basilica di Sant'Andrea

Basilica di Sant'Andrea

La Basilica di Sant'Andrea fu costruita in soli nove anni, tra il 1219 e il 1227. Considerare un capolavoro questa Chiesa è riduttivo: si tratta infatti di una delle prime costruzioni in Italia a presentare i tipici elementi dell'arte romanica armoniosamente intrecciati a quelli dell'arte gotica.

Cattedrale di Sant'Eusebio

Cattedrale di Sant'Eusebio

Contiene uno dei reliquiari più importanti d'Italia. Impressionante anche la Cappella mortuaria dei Savoia. Da vedere. L’attuale chiesa Cattedrale di Sant’Eusebio di Vercelli fu ricostruita nel 1570 per volere del Cardinale Guido Ferrero sulla preesistente basilica paleocristiana. Risale al 1581 il ritrovamento del corpo di Santo, ancora oggi conservato in Cattedrale.

La Chiesa di San Cristoforo

La Chiesa di San Cristoforo

La Chiesa di San Cristoforo è stata costruita nel 16 ° secolo e restaurata a metà del 18 ° secolo. Si trova in Via San Cristoforo. Ciò che la rende così preziosa e apprezzata sono gli affreschi di Gaudenzio Ferrari ( ~ 1480/1546). Della costruzione originaria sono rimasti solo l'abside e il tiburio, mentre il resto della struttura è stato più volte modificato nel corso del XVIII secolo.

Interno Chiesa di San Cristoforo

Interno Chiesa di San Cristoforo

L'interno custodisce un patrimonio di opere pittoriche del 1500 di inestimabile valore: di particolare interesse il prezioso ciclo di affreschi di Gaudenzio Ferrari che decora le cappelle del transetto alla fine delle navate laterali.

Museo Leone

Museo Leone

Museo Leone Via Verdi, 30 0161-253204 0161-266429 Ma-Gio 15-17:30 Sab 10-12:30 Sun 10-12 / 15-18

Tribunale

Tribunale

Teatro Civico

Teatro Civico

Interno Cattedrale di Sant'Eusebio

Interno Cattedrale di Sant'Eusebio

Ancora più notevole è il monumentale crocifisso di età romanica (X secolo) realizzato in legno ricoperto da una lamina d’argento lavorata a sbalzo sul lato frontale.

Museo Borgogna

Museo Borgogna

Museo Borgogna Via Borgogna, 4/6 0161-252776 Lun chiuso Mar-Ven 14:20-17:30 (fino al 31/03) Mar-Ven 15-18 (dal 01/04) Sab 09:30-12:30 (apertura pomeridiana in occasione di eventi e manifestazioni, su prenotazione per feste di compleanno) Dom 10-12:30 / 14-18

Museo dei tesori del Duomo

Museo dei tesori del Duomo

Museo del Tesoro del Duomo Piazza D’Angennes, 5 0161-51650 Me-Ven 15 - 18 Sab 10-12 / 15-18 Dom 15-18

La Biblioteca pubblica

La Biblioteca pubblica

La Biblioteca Civica nacque a Vercelli per iniziativa di alcuni illustri studiosi, tra i quali Luigi Bruzza (storico e archeologo, 1813-1883) e Sereno Caccianotti (storico e archeologo, 1809-1879), e di alcuni politici, tra i quali il sindaco Luigi Verga.

Arca (ex Chiesa di San Marco)

Arca (ex Chiesa di San Marco)

Una visita che sarà un'esperienza indimenticabile. Arca è un parallelepipedo sorprendente, uno spazio espositivo di vetro e acciaio in piedi all'interno di una vecchia chiesa, San Marco, nel bel mezzo di quella che era la navata.

Sinagoga

Sinagoga

Situata nel cuore dell'antico ghetto che già nel XVIII secolo ospitava la comunità ebraica, la Sinagoga fu costruita alla fine dell'800, secondo antichi, precisi schemi arabo-moreschi.

La Via Francigena

La Via Francigena

Fin dall'antichità Vercelli è stata un importante centro per la comunicazione e lo scambio culturale con il resto d'Europa . Già in epoca romana la città era un importante punto di riferimento per i viaggiatori e nel Medioevo divenne una tappa fondamentale per i pellegrini sulla Via Francigena.

Get In Touch
Info Utili
La Struttura
Per qualsiasi tua richiesta non esitare a contattarci!
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • Pinterest - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
Piazza Cavour Vercelli

Una delle 60 piazze più belle d'Italia.